Casa in legno, Azienda Mazzocchi, Bologna

esterno complesso torreverde - bologna - mazzocchi legno

La diffusione delle case in legno in Italia

Tutti i dati, le stime, i numeri

In Italia investire sul mattone sembra essere una pratica sempre di moda ma con delle variazioni “futuristiche” ed ecologiche. 

La Mazzocchi Strutture in Legno, leader a Bologna per gli edifici in legno, è sempre attentissima a tutti i report e stime. 

Qual è il livello di diffusione delle case in legno in Italia? 

Ebbene, il “Terzo Rapporto Case e Edifici in legno” ci dice chiaramente che solo nel 2017 il 7% delle nuove abitazioni tirate su dagli italiani sono in legno, con un numero di edifici stimati pari a 3.224 e un incremento del mercato edile che si aggira intorno ai 1,3 miliardi di euro.

Insomma, sempre più persone ricorrono al legno.

Chi, precisamente? 

Giovani coppie attratte dalla compatibilità ambientale, dai risparmi e dal miglioramento sulle condizioni di vita, comuni per l’edificazione di nuove scuole bioenergetiche e molto più sicure dal punto di vista sismico.

Motivi?

I già discussi vantaggi

  • sui costi, 
  • sui tempi, 
  • sui tagli in bolletta, 
  • sui risparmi a breve e lungo termine,
  • sui livelli di salubrità dell’abitazione. 

Rispetto agli altri paesi europei l’Italia si posiziona al quarto posto come livelli di produzione, dopo Germania, Regno Unito e Svezia. 

Le regioni più attive in questo segmento?

Lombardia, Veneto, Trentino, Emilia Romagna. 

Dai un’occhiata ai nostri progetti e alla realizzazione di un complesso di edifici completamente in legno: Borghetto Gulli a Bologna.

Mazzocchi Strutture in legno s.r.l. | P.IVA IT02294491200 Cap.Soc. 50.000 € i.v